Categorie
Diari della quarantena

Per me eri Silent Hill

Stamattina come ogni giorno dopo colazione ho guardato fuori dalla finestra, era una bella giornata. Di fronte casa mia c’è un piccolo parco, di solito la mattina c’è sempre gente che porta il cane a spasso o i bambini a giocare. Ci sono uno scivolo e un’altalena cigolante. A volte durante il pomeriggio mi viene […]